RAVIOLO CON INTERNO DI PATATE ED ERBE CON RAGÙ CLASSICO BOLOGNESE AL PROFUMO DI ARANCIO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
Per il ragù:
Sedano, carote, cipolle 400 gr
Carne macinata mista (maiale, manzo, vitello) 400 gr
Vino rosso 150 gr
Pomodoro concentrato 150 gr
Spezie varie (ginepro, anice stellato, pepe nero, curcuma) 20 gr
Passata di pomodoro 1 litro
Brodo ristretto di carne 300 gr
Olio, sale e pepe q.b.
Per la sfoglia:
Farina 400 gr
Uova intere 4
Per il ripieno:
Patate 200 gr
Erbe 20 gr
Buccia grattugiata di 1 arancio
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Preparare il ragù cucinando un trito di sedano, carote e cipolle in una pentola. Cuocere a parte la carne in una casseruola. Unire i 2 composti, aggiungere il vino e sfumare. Aggiungere le spezie, il concentrato di pomodoro, il brodo e far cuocere finché non diventa denso.
Preparare la sfoglia unendo le uova alla farina. Creare un composto omogeneo e liscio. Lasciar riposare.
Preparare il ripieno per i ravioli cuocendo le patate al forno con la buccia. Una volta cotte, togliere la buccia e schiacciarle. Unire le erbe, la buccia grattugiata dell’arancia, il sale, il pepe e l’olio.
Stendere la sfoglia con l’aiuto di un mattarello e dividerla in 2 parti. Stendere la prima parte e posizionare su di essa in modo regolare tante piccole quantità di ripieno con l’aiuto di un cucchiaino. Coprire con la seconda parte di sfoglia, tagliare e formare i ravioli a piacere. Comporre il piatto aggiungendo eventualmente qualche pomodoro datterino e qualche erbetta per decorazione.

chef-giuseppe-falanga-ph-elisa-andreini
Chef : Giuseppe Falanga
Credits Italian Chef Cooking School. Ph. Adriano Mauri

Oggi cosa bevo?

Scopri il vino più adatto per i tuoi momenti Winelover